UNGHERIA - Budapest

Capodanno nella città più bella del Danubio tra incanto e magia

  • Volo + Tour , Tour in pullman , Tour
  • 5 giorni / 4 notti
  • 4 stelle
  • Mezza pensione

Nulla di più magico di un lungo weekend di Capodanno a Budapest quando la città si accende con le sue luci e rinnova il suo fascino. Un imperdibile tour con accompagnatore esperto per cogliere tutte le bellezze della Perla del Danubio. Dalla languida e nostalgica Buda alla moderna e frenetica Pest, Budapest non delude mai e anche solo passeggiare per le vie del centro addobbate e scintillanti, tra la musica che pervade l'aria e i profumi dei dolci basta a rendere indimenticabile la festa. Fatevi una mini crociera sul fiume o prendete il tram n. 2 per godervi la città da una diversa prospettiva. Pranzate in un elegante ristorante in via Vaci o fate una puntatina al mercato coperto per un gustoso "langos", street food tipico da non perdere, date uno sguardo al cartellone del Teatro dell'Opera...la musica a Budapest è di casa.
Buon anno!

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

PROGRAMMA DI VIAGGIO


1° GIORNO: ITALIA - BUDAPEST
Arrivo con volo individuale a Budapest o prenotabile con supplemento. Trasferimento libero , o prenotabile con supplemento, in hotel e cena in hotel . Nel dopocena passeggiata con accompagnatore nel quartiere del Castello con fantastica vista notturna di Budapest . Pernottamento.


2°GIORNO: BUDAPEST “la Capitale Magiara”
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della città con guida (quartiere del Castello a Buda con la Chiesa di Mattia, il Bastione dei Pescatori, il Palazzo Reale, Pest con la Piazza degli Eroi, la Basilica di Santo Stefano, il Parlamento ), pranzo libero e cena in hotel . Nel dopocena Budapest by night, tour panoramico con bus e guida per ammirare la città illuminata (Ponte Elisabetta, il Danubio, Parlamento, Viale Bajcsy Zsilinszky, Deák tér, Piazza Elisabetta, Viale Andrássy, Piazza degli Eroi, Ponte delle Catene e sosta panoramica sulla Cittadella) . Pernottamento. 


3°GIORNO: ANSA DEL DANUBIO – ESZTERGOM - VISEGRAD - SZENTENDRE  
Prima colazione in hotel. Escursione giornaliera con guida all'Ansa del Danubio-uno dei paesaggi più belli di tutta l'Ungheria, visita di Esztergom (antica capitale ungherese e da 1000 anni del cattolicesimo ungherese, visita della cattedrale e della cripta), Visegrad (Castello), Szentendre (cittadina pittoresca dall'atmosfera singolare, visita del centro storico e tempo libero per shopping) .Pranzo libero e in serata rientro a Budapest, cena in hotel e dopocena tour in battello sul Danubio, facoltativo. Pernottamento.


4°GIORNO: BUDAPEST 
Prima colazione in hotel e intera giornata dedicata alla visita libera della città, accompagnatore a disposizione. Sshopping e/o visite individuali con pranzo libero e cena in hotel.  Serata libera, accompagnatore a disposizione . Pernottamento -


5°GIORNO: BUDAPEST - ITALIA  
Prima colazione in hotel e trasferimento libero o prenotabile con supplemento, in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 29/12/21 al 02/01/22
quota a persona in camera doppia
€ 769
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

La quota comprende:
- sistemazione in Hotel 4 stelle con trattamento di mezza pensione come da programma 
- prime colazioni a buffet
- visite guidate indicate
- tasse, I.V.A.
- accompagnatore dall’Italia in partenza da Roma
- accompagnatore Monaco/Francoforte o Budapest/Budapest per chi parte da altri aeroporti
- escursioni serali con accompagnatore e mezzi pubblici


La quota non comprende:
- viaggio A/R Italia/Budapest con voli di linea
- trasferimenti aeroporto/hotel e viceversa
- Tasse aeroportuali da quotare al momento della prenotazione circa euro 150.00
- Le bevande ai pasti.
- I pasti non esplicitamente indicati in programma.
- Gli ingressi a mostre, musei e siti non indicati nel programma
- Quota d'iscrizione euro euro 30
- Assicurazione medico/bagaglio/annullamento euro 30
- Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende"

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

Ungheria
La posizione al centro dell'Europa e l'esperienza nell'accogliere i turisti fanno dell'Ungheria un luogo ideale per accedere alla zona orientale del continente. La maggior parte dei viaggiatori sceglie la pittoresca Budapest, con i suoi caffè, il vivace panorama artistico e musicale, le sue numerose manifestazioni culturali e ricreative, anche se avventurarsi fuori dalla capitale significa attraversare pianure, passare accanto a laghi con molte località turistiche, visitare città barocche e rustici paesi. Le altre attrazioni dell'Ungheria sono i suoi ottimi vini, le rilassanti stazioni termali e il birdwatching in alcuni dei migliori luoghi d'Europa.
Visti
I cittadini italiani e dei restanti paesi UE possono visitare l'Ungheria con la carta d'identità valida per l'espatrio o il passaporto. I minori di 15 anni devono essere muniti della 'carta bianca' oppure del passaporto personale; per ulteriori dettagli rivolgetevi al vostro comune di residenza o alla questura.
L'Ungheria è entrata a far parte dello "spazio Schengen" nel dicembre 2007. La conseguenza più evidente delle disposizioni di Schengen per le persone è che non sono più tenute a mostrare il documento d'identità quando attraversano i confini degli stati firmatari.
Clima
Anche se il clima può essere piuttosto umido in maggio e giugno, la primavera è splendida in Ungheria. L'estate è calda e insolitamente lunga, ma le località turistiche sono molto affollate dalla fine di luglio ad agosto. L'autunno è meraviglioso, soprattutto nelle colline che circondano la capitale e negli altipiani settentrionali. Novembre è uno dei mesi più piovosi dell'anno. L'inverno è abbastanza freddo, ma quando c’è la neve e Budapest si veste di un manto bianco, visitare alcune località o le terme risulta essere molto più affascinante che nella bella stagione.
Feste e manifestazioni
L'evento principale è il Festival di primavera di Budapest (marzo), una manifestazione che dura 15 giorni, con spettacoli locali e internazionali, conferenze e mostre. Altre manifestazioni importanti sono il Festival del cinema di Budapest (febbraio), dove vengono presentati i nuovi film ungheresi; il Busójárás (Mohács; febbraio), il più scatenato Martedì Grasso del paese; le Settimane di Sopron (Sopron; giugno-luglio), un festival incentrato su musica antica e spettacoli di danza; il Festival delle arti popolari (Nagykálló; agosto), una dei principali ricorrenze dell'anno; e le Giornate del jazz (Debrecen, settembre), il più importante festival jazz ungherese.
Valuta
Fiorino ungherese (forint, Ft)
In tutto il paese, anche nei piccoli villaggi, è facile trovare sportelli bancomat che accettano quasi tutte le principali carte di credito. Gli sportelli bancomat migliori sono gli Euronet, che erogano le somme richieste in tagli da 5000Ft - molti dei bancomat in funzione presso le agenzie dell'Országos Takarékpenztár (OTP), la cassa di risparmio nazionale, erogano banconote in tagli da 20000Ft, che possono essere difficili da cambiare. Prima della partenza, verificate con la vostra banca che il PIN che utilizzate abitualmente per prelevare in Italia sia valido anche all'estero.
Le carte di credito, in particolare Visa, MasterCard e American Express, sono ampiamente accettate in Ungheria e potrete utilizzarle in negozi, alberghi, stazioni di rifornimento e agenzie di autonoleggio e di viaggi.
In Ungheria non c'è il mercato nero, ma i tassi di cambio possono variare molto, quindi conviene guardarsi un po' in giro prima di cambiare denaro. Inoltre, se da un lato il fiorino è del tutto riconvertibile, dovreste evitare di acquistarne più dello stretto necessario, perché potreste avere difficoltà a farvelo cambiare fuori dai confini dell'Ungheria e dei paesi confinanti.
Suggerimenti
L'Ungheria non è più così economica per i turisti stranieri, ma resta comunque meno cara della maggior parte dei paesi dell'Europa occidentale.
In Ungheria lasciare la mancia è una prassi e praticamente tutti lasciano qualcosa a camerieri, pettinatrici, tassisti e perfino a dottori, dentisti e addirittura gestori delle stazioni di servizio (circa il 10%). Se non si dà la mancia, o se ne dà una molto piccola, vuol dire che si è rimasti molto insoddisfatti del servizio.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!